Con S. Giovanni Paolo II gridiamo per Charlie Gard – preghiera

Ci alzeremo in piedi ogni volta che
la vita umana viene minacciata…
Ci alzeremo ogni volta che la sacralità della vita
viene attaccata prima della nascita
Ci alzeremo e proclameremo che nessuno ha
l’autorità di distruggere la vita non nata…

Ci alzeremo quando un bambino viene visto
come un peso
o solo come un mezzo per soddisfare un’emozione
e grideremo che ogni bambino
è un dono unico e irripetibile di Dio…

Ci alzeremo quando i deboli, gli anziani e i morenti
vengono abbandonati in solitudine
e proclameremo che essi sono degni di amore,
di cura e di rispetto.

Dalla preghiera di S. Giovanni Paolo II (omelia a Washinton 7 ottobre 1979)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.