Maternità ed Eucaristia … Sono venuto perché abbiano la vita e l’ abbiano in abbondanza. ( Gv 10,10)

Noi parliamo di matrimonio. Ecco, se noi dovessimo fare un po’ di ricerca di questo termine dal punto di vista espressivo potremmo dire che “matrimonio” significa “dono della madre”. Questo termine dice la capacità di accogliere e custodire il mistero, lo spazio della vita, come capacità di leggere e far leggere i segni e i passaggi del mistero.

Nel dare la vita della donna, oltre lo “scodellare” il figlio nel sangue, drammaticamente c’è poi il farsi cibo per l’ altro. Mentre allatta, la mamma crea un legame. Credo non ci sia episodio più bello di legare il tema dell’Eucaristia come nutrimento a quello della figura dell’ allattamento …

___________________________________

( Marco Vergottini: L’ Eucaristia: fonte e culmine di una rinnovata responsabilità fra generazioni – Atti giornata di studio: Eucaristia e cammini di fede oggi – Carpi 25 Giugno 2011

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.