L’ amore comincia dalla famiglia

“ Una bambina ha scritto: “ Alla sera, quando sono a letto, mi volto verso il muro e mi parlo, perché io mi ascolto”

Credo che quello che tutti dobbiamo capire è che l’ amore comincia dalla famiglia. Ogni giorno di più ci rendiamo conto che nel nostro tempo le sofferenze maggiori hanno origine nella famiglia stessa. Non abbiamo più tempo per guardarci in faccia, per scambiarci un saluto, per dividere insieme un momento di gioia, e meno ancora per essere quello che i nostri figli attendono da noi, quel che il marito attende dalla moglie e la moglie attende dal marito.    
E così apparteniamo ogni giorno meno alle nostre famiglie e i nostri contatti scambievoli diminuiscono sempre più.
Un ricordo personale. Qualche tempo fa arrivò un gruppo numeroso di professori dagli Stati Uniti. Mi chiesero: “ Ci dica qualcosa che possa esserci utile”. Dissi loro. “ Sorridetevi scambievolmente”. Credo di averlo detto con eccessiva serietà. Uno di loro mi domandò: “ Lei è sposata?”.

Gli risposi: “ Sì, e a volte mi riesce difficile sorridere a Gesù; perché arriva ad essere troppo esigente”.
Credo che l’ amore cominci proprio qui: nella famiglia. ( Madre Teresa )

[Tratto da: C’è qualcuno lassù di Bruno Ferrero – ed. LDC]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.