Con Maria portiamo Gesù agli altri

Accogliere Gesù non vuol dire nasconderlo nel proprio cuore per godersi da soli la sua presenza. Maria porta Gesù nel suo grembo, ma non se ne sta in casa per gustare da sola il privilegio di averlo. Si mette, invece, in cammino verso un paese dove una cugina ha bisogno di lei, ma non è solo per aiutarla che Maria si mette in viaggio. Lo scopo principale è comunicare alla cugina la gioia di essere madre di Gesù, il Salvatore che tutto il popolo attende.  Maria diventa così la prima missionaria di Gesù. Da allora ella lo ha presentato a tutti gli uomini, anche a te e a me. Se tu non senti il bisogno di portare Cristo agli uomini e alle donne del tuo tempo, della tua giornata ed aiutarli a vivere come Gesù ci insegna, come  puoi dire di essere un  suo discepolo ?

Chi scoppia dalla gioia per una bella notizia, non riesce a trattenersi!

Questo Natale trasmetterai la gioia che Gesù è nato?

Da ragazzi in preghiera;  LDC – riadattato d.qy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.