Prima e dopo l’ era volgare

Leggo sul quotidiano La verità che in Inghilterra varie istituzioni e autorità britanniche hanno deciso di eliminare le locuzioni “avanti Cristo” e “dopo Cristo” sostituendole con “prima dell’ era volgare” e “dopo l’ era volgare”, perché si offendono i non cristiani. Ovviamente, in primis, i musulmani. L’ imbecillità di chi fa queste proposte si qualifica da sé. Qui, oltre i valori religiosi dei cristiani che vengono offesi, , ne va’ dell’ intera cultura occidentale. Non ci rendiamo conto che in questo modo si fa’ di tutto per farci perdere la nostra identità?

Chiediamoci a chi giova tutto questo e alziamoci in piedi, facciamo udire la nostra voce. Se andiamo così di questo passo non ci dovranno sottomettere, ma ci sottometteremo noi con le nostre mani e con le nostre leggi. Chi non è disposto ad accettare e rispettare le nostre tradizioni religiose e culturali, con buona pace di tutti, può tornare dove gli anni si contano dall’ Egira.

Cristiani Sveglia, fatevi sentire …!

PS. Da dove comincia l’ era volgare? Se è da quando l’ uomo ha incominciato a imprecare forse dovremmo risalire a quando l’ uomo si diede la clava sul dito, ma se guardiamo all’ aborto, all’ ideologia gender, all’ utero in affitto, alle unioni omosessuali, all’ eutanasia e a quanto succede siamo molto, molto vicini a noi

J. De Molay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.