Preghiera di Papa S.Giovanni XXIII allo Spirito Santo

O Santo Spirito Paraclito,
perfeziona in noi l’ opera iniziata da Gesù;
rendi forte e continua la preghiera che facciamo in nome del mondo intero:
accelera per ciascuno di noi i tempi di una profonda vita interiore;
dà slancio al nostro apostolato,
che vuole raggiungere tutti gli uomini e tutti i popoli,
redenti dal sangue di Cristo sua eredità.
Mortifica in noi la naturale presunzione
e sollevaci nelle regioni della santa umiltà,
del vero Timor di Dio, del generoso coraggio.

Che nessun legame terreno ci impedisca di fare onore alla nostra vocazione:
nessun interesse per ignavia,(mancanza di volontà), mortifichi le esigenze della giustizia:
nessun calcolo riduca gli spazi immensi della carità
dentro le angustie dei piccoli egoismi.

Tutto sia grande in noi: l
a ricerca e il culto della verità,
la prontezza al sacrificio sino alla croce e alla morte;
e tutto, infine, corrisponda all’ estrema preghiera del Figlio al Padre celeste
e a quell’effusione che di Te, o Santo Spirito di Amore,
il Padre e il Figlio vollero sulla Chiesa e sulle sue istituzioni,
sulle singole anime e sui popoli.
Amen, Amen, alleluja! Alleluja!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.