Preghiera della mamma di Mario.

 

Signore, io non so pregare ecco perché ti accendo una candela.  Io riconosco, è una piccola cosa. Quasi niente del mio lavoro, del mio denaro, però è un segno. Io sono venuta qui sapendo che sei presente, che mi vuoi bene, che non sei estraneo alla mia vita, ai problemi che mi assillano. Tu vedi la mia casa, i miei figli, il mio lavoro, i miei affari, i miei parenti, il mio futuro, la mia salute, il bisogno dell’anima mia. In questo momento ti prego solo, per me sei tutto il mondo che ti cerca senza trovare pace, perché venga il tuo regno.

Ti accendo questa candela ed insieme a Gesù e a Maria ti dono me stessa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.