Prega con coraggio

Perché gli ostacoli non mancheranno,
a partire dal diavolo,
avversario della tua preghiera che,
come leone ruggente,
si aggira cercando chi divorare,
fino alle mille sollecitazioni
che ti vengono dall’ esterno
e alla pigrizia innata che ti invade.

Ricordati della promessa del profeta:
“Coraggio, figli miei, pregate Dio:
egli vi strapperà alla violenza
e alla mano dei vostri nemici”.

Al termine di questa ricerca,
troverai la pace.

Fratel Pierre Marie, Libro di vita delle fraternità monastiche di Gerusalemme – Parigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.