Lasciato a me stesso …

“Lasciato a me stesso, ecco il nulla; tutto è manchevolezza. Se, invece, d’ un tratto, Tu guardi a me, immediatamente divento forte e pieno di nuova gioia. Ed è veramente cosa meravigliosa questo sentirmi così improvvisamente sollevato, e così amorosamente abbracciato da Te, ché, per la mia gravezza, sono portato sempre al basso. È opera questa del Tuo amore senza mio merito esso mi viene incontro, mi aiuta in tante mie varie necessità, mi mette al riparo da ogni grave pericolo e mi strappa da mali veramente innumerevoli.”

da: L’ Imitazione di Cristo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.