La nostra Patria è nei cieli

“Il pellegrino è un viandante che porta racchiuso nel proprio cuore il “profumo” della patria lontana. Tutto per lui acquista senso in ordine a quel traguardo”

S. Cipriani
_____________________

Dalla lettera di S. Paolo apostolo ai Filippesi 3,20-21

“La nostra patria invece è nei cieli e di là aspettiamo come salvatore il Signore Gesù Cristo, il quale trasfigurerà il nostro misero corpo per conformarlo al suo corpo glorioso, in virtù del potere che ha di sottomettere a sé tutte le cose.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.