La lotta di Gesù contro il demonio

” Questa irruzione di una luce dall’alto, che è la divina Rivelazione accolta nella fede. è l’unica vera novità nella storia del pensiero umano, che di solito è storia di errori ripetuti e di annebbiamenti ritornanti. Questa luce però non è un fatto puramente teoretico o speculativo, ma è radice, premessa, avvio di un cambiamento della realtà totale. Ma perché questo rinnovamento possa avvenire, deve essere sconfitto e spossessato il principe di questo mondo, che è il diavolo. Scaccio i demoni, è l’annotazione su cui si insiste in questa pagina di Vangelo ( cfr. Mc 1,29-39). E’ una lotta senza quartiere; dai demoni Gesù non accetta neppure il favore di una testimonianza: Non permetteva ai demoni di parlare, perché lo conoscevano.
Dimenticare che questa lotta esiste, che è ancora in corso, che ci coinvolge tutti, è una grave infedeltà al messaggio di Cristo. Come segno e primizia della vittoria sul demonio, dal quale sono venuti tutti i mali dell’uomo anche fisici, Gesù moltiplica le guarigioni e gli atti di pietà verso i singoli sofferenti, senza però arrivare mai a lasciarsi imprigionare o distrarre da questa benefica attività. A chi gli dice: Tutti ti cercano, cioè cercano la tua meravigliosa capacità di guaritore, risponde: Andiamocene. E andò per tutta la Galilea, predicando nelle loro sinagoghe e scacciando i demoni.
L’ annuncio della verità che salva e la guerra contro il demonio, che si annida in tutti gli angoli della nostra esistenza, sono l’ indiscutibile programma della sua missione di Salvatore.”

Cardinal Giacomo Biffi

Risultato immagini per Gesù che scaccia i demoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.