Io veglio pensando al mistero di Betlemme

“ Già inoltrata è la notte; le stelle chiare e lucenti brillano nella fredda atmosfera; voci chiassose e discordi giungono al mio orecchio, dalla città: sono i gaudenti del mondo che ricordano con i bagordi la Povertà del Salvatore; … io veglio pensando al mistero di Betlemme”

Papa Giovanni XXIII, da Il giornale dell’ anima, anno 1901

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.